Share Button

Come ho già avuto modo di dire subito la sera del 28 febbraio, al ritorno dallo spettacolo, il Circo Orfei ha presentato degli artisti davvero in gamba, simpatici, che hanno presentato degli esercizi eccellenti. Bravissimi! Grazie per la piacevole serata e per la generosità dimostrata nel dedicare lo spettacolo e l’incasso all’Associazione Franca Cassola Pasquali. Grazie a quanti hanno sfidato la pioggia battente…ne valeva la pena, vero?
Peccato per chi non ha ceduto alla tentazione del circo, lo spettacolo più vecchio e grande del mondo (parola di Nando Orfei presenta sotto in tendone insieme a Paride e Ambra).

 
L’Associazione F.C.P. ha trovato un nuovo campagno di viaggio prezioso e speciale, caratteristiche sempre presenti in quanti hanno dato fiducia, fondi, sostegno attivo alle sue iniziative in tutti questi anni. Grazie a questa joint-venture virtuosa la popolazione del tortonese (e non solo devo dire…) ha a disposizione una Unità di Senologia che riesce a lavorare al meglio per essere un passo avanti al cancro al seno.
Ancora una volta, “se vuoi andare in fretta, cammina solo; se vuoi andare lontano, cammina insieme…”
Grazie Circo Orfei!!

Maria Grazia Pacquola

Share Button
Tagged on: