Share Button

PARROCCHIA DI SAN GIACOMO TORTONA

Parroco don Alberto ROSSELLA

100 sacchetti di mele di Marco Serra, Val Curone
120 vasetti di miele di Maria Carla Gulminetti, Sarezzano e di Gianni Bruni, Castelnuovo Scrivia

TASK FORCE: Assunta, Eleonora, Luisella, Nadia, Patrizia

Supporto logistico: Associazione Franca Cassola Pasquali

Ingrediente base: la generosità della gente che passava dalle parti di Via Perosi e di Via San Marziano

RISULTATO: 1450 EURO per l’Unità di Senologia di Tortona

In tempi difficili, quando bisogna badare all’essenziale in tutti i campi, di fronte ai numeri che presentano il lavoro di un servizio sanitario a disposizione della gente nella nostra realtà, ecco che SERIETA’, GENEROSITA’ CONSAPEVOLEZZA, DETERMINAZIONE si sono concretizzate sabato e domenica 26 e 27 novembre 2011.

GRAZIE! GRAZIE DI CUORE!
L’Unità di Senologia cercherà di essere all’altezza della fiducia dimostrata e con il vostro aiuto potrà continuare a fornire servizi adeguati e aggiornati nel campo della diagnosi, della cura e della prevenzione delle malattie al seno.

TORTONA 1 Dicembre 2011

d.ssa Maria Grazia Pacquola

A Tortona sabato e domenica in via Perosi, parrocchia di San Giacomo

Sabato 26 dalle 16 alle 19 e domenica 27 novembre dalle 8 alle 12 i volontari dell’associazione “Franca Cassola Pasquali” saranno presenti a Tortona in via Perosi, parrocchia di San Giacomo con le mele per la prevenzione.

Il prezioso binomio “agricoltura – ricerca medica” lanciato dal sodalizio castelnovese, che dal 1999 raccoglie fondi da devolvere al nucleo di senologia dell’ospedale cittadino per la lotta ai tumori.

In occasione di questo week-end – spiegano la dr.ssa Maria Grazia Pacquola, responsabile del dipartimento di Senologia e Giannino Pasquali, presidente dell’associazione –abbiamo pensato d’intensificare i nostri sforzi consolidando sempre più l’equipe multidisciplinare in piena e costante attività con una ricerca clinica innovativa accompagnata a terapie all’avanguardia.

Crediamo sia doveroso ricordare, per riprendere solo gli ultimi tre anni, gli obiettivi totalmente realizzati: il progetto relativo alla chirurgia plastica e ricostruttiva, la brachiterapia che consiste in una radioterapia in 5 giorni anzichè 5 settimane e lo studio genetico di popolazione con la psicologa e la biologa“.

Ora, i volontari dell’associazione “Franca Cassola Pasquali” onlus insieme alle amiche ed agli amici della parrocchia di San Giacomo saranno presenti in via Perosi, proprio davanti alla chiesa tortonese, sabato pomeriggio e domenica mattina per presentare gli obiettivi già realizzati facendo conoscere il nuovo studio di “Chemioprevenzione”: acquistando un sacchetto di mele prodotte dall’azienda agricola Marco Serra di San Sebastiano Curone si contribuirà a finanziare questo prestigioso progetto sperimentale che permetterà l’individuazione di un farmaco capace di prevenire l’insorgenza del cancro al seno.

Share Button