Share Button

Spazio psicologico dedicato ai famigliari
(Dott.ssa Barbara Ciconi)

Aggiornamenti da Lavori in Corso >

 

Oltre allo spazio dedicato agli aspetti psicologici del percorso di cura delle donne operate al seno, il nostro ambulatorio propone un intervento psicologico dedicato ai famigliari.

In questo caso, la Dott.ssa Barbara Ciconi, psicologa, propone colloqui di sostegno che mirano a
favorire un miglior processo di adattamento e accettazione della malattia da parte del famigliare.
In un’ottica bio-psico- sociale, infatti, la famiglia viene ritenuta un’importante risorsa per la malata.
Per svolgere al meglio questo ruolo è necessario che il famigliare abbia a sua disposizione uno
spazio come quello psicologico, un “contenitore” in cui poter verbalizzare e dare una
rappresentazione, un significato, agli stati emotivi legati alla malattia.
La malattia, infatti, può attivare varie emozioni quali angosce, ansie, paure, sensazione di
impotenza, sensi di colpa che possono rendere difficoltose sia la capacità del famigliare di far
fronte alla malattia, sia la relazione stessa con la persona malata.
Possiamo facilmente immaginare come la sofferenza in questi casi tenda ad estendersi anche ai
famigliari, nonostante ciò spesso per il famigliare sembra non sia pensabile la sua sofferenza,
come se non fosse autorizzabile e dicibile.
Sappiamo bene però che qualsiasi malattia importante non coinvolge solo il corpo ma l’intera vita
di una persona, compresa quindi la famiglia.
Ecco allora che in questo ambito l’intervento psicologico verte ad accogliere, ascoltare e
accompagnare il famigliare nel percorso di cura e di assistenza della persona cara.
La ricerca dimostra, infatti, che se il famigliare si sente sostenuto psicologicamente, l’impatto della
malattia è meno invasivo per il sistema famigliare e indirettamente questo favorisce una migliore
compliance terapeutica della persona malata, ovvero una migliore aderenza alle cure e quindi una
migliore efficacia delle cure stesse.

Dott.ssa Barbara Ciconi
Psicologa
Per dubbi o domande
barbaraciconi@gmail.com

Share Button