Share Button

… ma solo perchè l’8 Marzo era domenica!
I rametti di mimosa quest’anno sono rappresentati dal nostro impegno quotidiano a mantenere alto il livello dei servizi che offriamo alle donne del nostro territorio.
A livello nazionale e regionale è stata indicata la configurazione che deve avere un centro di Senologia adeguato a garantire il giusto trattamento delle malattie della mammella.

Stiamo leggendo le delibere, ci stiamo confrontando con le caratteristiche richieste, stiamo aspettando che i responsabili regionali vengano a valutare il nostro lavoro; quantità, qualità, modello organizzativo, strumentazione… .è il momento di vedere se tutto il nostro impegno di questi anni, tutto il lavoro che insieme abbiamo fatto ci permetterà di essere identificati come un centro di riferimento per la gestione della patologia mammaria.

Siamo abbastanza ottimisti…per questo pensiamo di continuare secondo il nostro stile abituale.
Recentemente, sui giornali, vi abbiamo dato il resoconto del 2014: 203 tumori della mammella operati, oltre 4.000 prestazioni ambulatoriali, gestione multidisciplinare in fase diagnostica e terapeutica, disponibilità di psicologa, di nutrizionista, estensione della prevenzione allo studio epidemiologico del territorio….
ecco, la Senologia di Tortona è tutto questo ed è a vostra disposizione perchè è arrivata a questi traguardi grazie alla collaborazione stretta e convinta fra operatori sanitari, popolazione, volontariato, ditte, Fondazioni, musicisti, sportivi…

Appena dopo Pasqua, l’11 e il 12 aprile a Tortona, vi riproporremo i sacchetti di patate della Ditta Angeleri di Guazzora, che anche quest’anno conferma la sua generosità.
Verrete a comprarli con i soliti 5 euro?
Dobbiamo finanziare la consulenza psicologica, la presenza della nutrizionista con il Progetto Giro Vita e Prevenzione oncologica, l’aggiornamento informatico… ci aiuterete ancora?
A presto, grazie a tutti.


Maria Grazia Pacquola

Share Button